Nella splendida cornice degli appartamenti storici della reggia di Caserta va in scena la mostra Vanvitelli segreto i suoi pittori da Conca a Giaquinto – la Cathedra Petri., dedicata all artista cui si devono le meravigliose architetture che ospitano l’esposizione. L’esposizione, allestita negli Appartamenti storici del Palazzo Reale di Caserta, è incentrata su due aspetti della produzione di Luigi Vanvitelli: “inventore” di opere di arte decorativa e pittore. Il primo aspetto è rivelato dal Trono di San Pietro, imponente manufatto tardo-barocco in marmo di Carrara a metà strada tra scultura e arte decorativa, ideato da Vanvitelli per la Basilica Vaticana.Nell’ambito della pittura viene esposto per la prima volta il Ritratto di Gaspar van Wittel, il famoso vedutista olandese padre di Luigi Vanvitelli, concesso in prestito dall’Accademia Nazionale di San Luca. In mostra anche dipinti degli artisti più stimati da Vanvitelli, collaboratori in alcune sue opere. Il biglietto d’ingresso agli appartamenti e alla mostra costa 11 #, 14 # con il parco. Info: www.reggiadicaserta.beniculturali.it.