IL SALONE DEL CIOCCOLATO

PostHeaderIcon IL SALONE DEL CIOCCOLATO

Dal 28 ottobre al primo novembre l’appuntamento è invece con il Salon du Chocolat, che si tiene alla Porte de Versailles e giunge quest’anno alla ventitreesima edizione. È un vero paradiso dei golosi, un’occasione unica per scoprire e gustare diversi tipi di cioccolato ma, soprattutto, le creazioni dei circa 500 tra maître chocolatier, pasticceri e produttori, raccolti in 20.000 metri quadri di spazio espositivo. Varie le sezioni tematiche del salone. Nella zona Chocosphère si scopre il cioccolato con
approfondimenti, presentazioni e degustazioni guidate. Nell’area Pastry show pasticceri famosi e giovani promesse presentano creazioni
originali. Cacao Show è la parte dove paesi produttori di cacao si presentano con spettacoli, danze, canzoni, musica. Il Salon duChocolat Junior è un’area di 800 metri quadri tutta dedicata ai cioccolatieri in erba, che possono sbizzarrire la loro fantasia ma anche imparare le basi per trattare una materia prima delicata e preziosa.
Per concludere due altre chicche: Espace Japon, per scoprire insoliti abbinamenti del cioccolato con la cucina giapponese, e Pain et Chocolat, uno spazio riservato ai migliori panettieri parigini, che propongono il loro
personale concetto di abbinamento con i loro prodotti e il cioccolato.
Info: www.salon_du_chocolat.com

Martin Scorsese

PostHeaderIcon Martin Scorsese

L’esposizione, ospitata alla Cinémathèque française in Rue de Bercy, rende omaggio alla totalità dell’opera di Scorsese e mostra come il suo approccio artistico abbia contato per il cinema americano, arrivando ad influenzarlo ancora oggi. Questa prima grande esposizione dedicata al regista si basa principalmente sui cimeli della sua collezione privata di New York, così come sulla collezione di Robert de Niro e di Paul Shrader, al Centre Harry Ransom dell’Università del Texas ad Austin. L’esposizione si focalizza anche sull’impegno del regista ma anche al suo impegno nella protezione del patrimonio cinematografico internazionale. Info: www.cinematheque.fr.

Imagine France

PostHeaderIcon Imagine France

Offrire uno sguardo originale e insolito sul patrimonio francese e sottolineare l’interazione tra i settori del turismo e della cultura.È questo l’obiettivo della mostra ImagineFrance che girerà il mondo per 3 anni. Si svolgerà a Milano dal 27 maggio all’8 giugno 2014 per poi trasferirsi a Parigi a Bercy Village da metà giugno a metà settembre e poi negli Stati Uniti. L’artista Maia Fiore con le sue fotografie offre uno sguardo poetico e insolito su castelli, città, musei e monumenti francesi. La sua idea di fondo è stata creare un personaggio che si è appropriato di ogni luogo, per renderlo vivo e sorprendente. Info: http://it.rendezvousenfrance.com.



Neve e sport per tutti

PostHeaderIcon Neve e sport per tutti

Con le abbondanti quantità di neve che sono cadute sulle Alpine Pearls (località alpine a mobilità sostenibile), entra nel vivo la stagione invernale, con proposte di sport per tutti e competizioni agonistiche e amatoriali. Domenica 2 marzo la perla valdostana di Chamois ospita la terza edizione della Ciaspolcup, l’ultima tappa del campionato amatoriale di ciaspole organizzato in Valle d’Aosta. Sempre domenica 2 marzo, Racines in provincia di Bolzano ospita la 25a edizione della Gran Fondo della Val Ridanna, competizione di sci nordico. Da mercoledì 12 a domenica 16 marzo, nella perla trentina di Moena va in scena la Polartec Scufoneda, appuntamento per gli amanti del telemark. Sabato 22 marzo, Limone Piemonte organizza un evento sulla neve pensato per i bambini, I Winter Fun Games con musica e animazioni. La bavarese Berchtesgaden invita tutti gli appassionati dal 21 al 23 febbraio per la terza edizione del Festival di sci alpinismo del Berchtesgadener Land. Mercoledì 26 febbraio la località francese di Pralognan-la-Vanoise propone Pralo à Fond, una serie di attività adrenaliniche che tutti possono praticare. Arosa da venerdì 14 a domenica 16 marzo ospita la 23a edizione dell’Open Air Curling. Info: http://www.alpine-pearls.com.

Rêve de monuments

PostHeaderIcon Rêve de monuments

Alla Conciergerie una mostra sulle architetture immaginarie, dal Medioevo ai giorni nostri, dà la possibilità di intraprendere un viaggio nel tempo e nell’immaginario. Pitture, disegni, sculture, bozzetti, spezzoni di film, proiezioni di immagini e creazioni contemporanee fanno entrare il pubblico in un universo fantastico e ammaliante. Info: www.rendezvousenfrance.com.

Festa delle luci

PostHeaderIcon Festa delle luci

Ispirato a una tradizione secolare, il Festival delle Luci di Lione presenta le più attuali creazioni di lighting design. Per quattro serate, designer, artisti, architetti, registi e ingegneri della luce trasformeranno la città in un teatro. Le installazioni rivestiranno palazzi, piazze, fiumi e colline, offrendo una nuova prospettiva della città. Info: www.fetedeslumieres.lyon.fr.

Salone del cioccolato

PostHeaderIcon Salone del cioccolato

Riunisce quasi 150 chocolatiers europei e internazionali il Salone del cioccolato di Parigi, alla Porte de Versailles. L’occasione, per i visitatori, di scoprire le nuove tendenze al cioccolato, di acquistare i prodotti più raffinati e di scoprire, grazie ai maitres-chocolatiers, i costumi e il savoir-faire che si nascondono dietro all’arte del cioccolato. Info: www.salonduchocolat.fr.

Festa della gastronomia

PostHeaderIcon Festa della gastronomia

Da Tours a Avignone passando dalla regione del Centro, la Festa della Gastronomia viene di nuovo celebrata in tutta la Francia. Il tema di quest’anno è «Il territorio». L’arte culinaria ha soprattutto un proposito sociale e culturale. In programma banchetti, picnic, esperienze culinarie, grand tasting, festival, degustazioni, visiti, corsi di cucina, esposizioni…. Info: www.fete-gastronomie.fr/fr/

Eventi grandiosi

PostHeaderIcon Eventi grandiosi

In agosto i visitatori della Francia Occidentale sono stuzzicati con eventi in grande stile. Si preannuncia un’estate musicale in Bretagna tra il ritmo tecno dell’Astropolis a Brest (16-19 agosto) e il Festival Interceltico di Lorient (3-12 agosto), tributo alla musica e alla cultura celtica. In Normandia appuntamento a Deauville al Festival del Cinema Americano (fino al 9 settembre) per incontrare le più grandi star o a Giverny per le grandi mostre del Musée des Impressionnismes (fino al 31 ottobre). Il Festival Internazionale dei Giardini di Chaumont-sur-Loire (fino al 21 ottobre) e gli spettacoli luminosi di Chartres en Lumières (fino al 15 settembre) rendono indimenticabile l’estate della Valle della Loira. Nel Poitou Charentes, il Paese del cognac, si può scegliere tra le Nuits Romanes ( spettacoli e concerti fino al 1 settembre) e il Circuit d’Angoulême (gara d’auto d’epoca dal 14 al 16 settembre). Info: http://it.franceguide.com.

Voyage à Nantes

PostHeaderIcon Voyage à Nantes

Il 15 giugno 2012 inizia il “VAN”, Voyage à Nantes, e l’arte invade la città. Quest’anno si conclude anche il grande progetto dell’Estuaire, l’Estuario della Loira, con le installazioni d’arte: per scoprirle ci si può imbarcare sulla crociera Nantes-Saint Nazaire (dal 15 giugno al 19 settembre, formule tutti i giorni tranne il lunedì). Appuntamento da non perdere con le « Machines de l’île », bestiario di macchine viventi nelle Navate dei cantieri navali di Nantes. Prossimo appuntamento, il 15 luglio 2012, con l’apertura della Giostra dei Mondi Marini, ultima creazione delle Machines de l’Ile. Diverse le proposte insolite per alloggiare: una villetta in cima a una ciminiera, loft di artisti, battelli diventati b&b, camere d’artisti al castello di Pé… Disponibili formule di soggiorno speciali. Info: www.nantes-tourisme.com.