Musica nella Terra dei Patriarchi

PostHeaderIcon Musica nella Terra dei Patriarchi

Il concerto di Branduardi di domenica 17 luglio, organizzato dal Mittelfest con il sostegno della Provincia di Udine e della Fondazione Aquileia e la collaborazione del Comune di Aquileia, è l’occasione per la presentazione del progetto Musica della Terra dei Patriarchi, dedicato alla musica aquileiese e delle terre che fecero parte del Patriarcato di Aquileia. Info: www.terrediaquileia.it, www.aquileiaforum.org

Alice nel paese delle meraviglie

PostHeaderIcon Alice nel paese delle meraviglie

Lunedì 23 maggio, alle ore 14 30, nella Palazzina Liberty situata nel parco di Largo Marinai d’Italia a Milano, gli alunni affetti da autismo della scuola primaria Fabio Filzi di via Ravenna – unico centro d’eccellenza a Milano, e tra i pochi in Italia, che porta avanti dal 1999 un progetto didattico per gli alunni disabili affetti da autismo, in collaborazione con la Neuropsichiatria infantile dell’azienda ospedaliera San Paolo di Milano – reciteranno insieme ai loro compagni una libera interpretazione di Alice nel Paese delle meraviglie rivisitato in chiave moderna. Lo spettacolo comprenderà una parte recitata, danze, canti e una speciale canzone eseguita con il linguaggio dei segni per i sordi.

Info: http://www.icsfilzi.it/T_E_A_C_C_H; html, http://www.fabulaonlus.it

Shopping a Milano

PostHeaderIcon Shopping a Milano

Be Milano, società con l’obiettivo di lanciare nuovi itinerari turistici e dare nuovo impulso alle attività commerciali nel capoluogo lombardo, lancia Vice Versa Card. Nella versione Silver (10 euro) e Gold (30 euro), questa carta genera un credito virtuale (Card Cash), a fronte di acquisti di beni o di servizi effettuati all’interno dei Partner del circuito Vice Versa. Il Card Cash accumulato diventa vero e proprio credito virtuale monetizzato in Euro. Info: www.bemilano.it.

Apre il Museo del Novecento

PostHeaderIcon Apre il Museo del Novecento

Nel palazzo dell’Arengario, riadattato con un’avveniristico progetto degli architetti Italo Rota e Fabio Fornasari, inaugura con un museo dedicato al secolo breve. Sono in mostra 400 opere, tele, dipinti e statue, frutto di un’attenta selezione, tutte appartenennti alle Civiche Raccolte Artistiche del Comune di Milano. L’ordine è cronologico e va da Pellizza da Volpedo (nella foto) al Futurismo, dallo Spazialismo all’Arte Povera, contando su artisti come Carrà, Soffici, De Chirico, Sironi, Morandi, Fontana, Manzoni, Kounellis. Il museo ha l’obiettivo di diffondere la cultura artistica del Novecento e di diventare un punto di riferimento per la città, proponendo diverse attività scientifiche e di intrattenimento e laboratori per adulti e bambini. Ingresso gratuito fino al 28 febbraio, poi intero 5 euro ridotto 3. Altre info su www.museodelnovecento.org.

Apre il Museo della Ceramica

PostHeaderIcon Apre il Museo della Ceramica

Apre al pubblico il 12 dicembre 2010 all’interno del prestigioso Palazzo Fauzone di Germagnano, nel rione Piazza a Mondovì, il Museo della Ceramica. Leggi il resto di questo articolo »

Inaugura il parco Ungaretti

PostHeaderIcon Inaugura il parco Ungaretti

Viene inaugurato alle 11 di sabato 18 settembre a Castelnuovo (Go) il “Parco Ungaretti”, il primo parco tematico in Italia dedicato al grande poeta che proprio in questi luoghi del Carso Goriziano combatté e scrisse i suoi primi versi, raccolti ne “Il Porto Sepolto”. Oratori d’eccezione, insieme ai più noti studiosi di Giuseppe Ungaretti, agli eredi del poeta, ai rappresentanti della casa editrice Mondadori e ai membri dell’associazione “Amici di Castelnuovo”- promotrice del progetto – accompagnano i visitatori in un percorso di memoria e di meditazione sui primi celebri versi del poeta attraverso i luoghi che furono teatro della terribile tragedia della guerra, ora finalmente restituiti alla pace in un contesto paesaggistico di rara bellezza. Il progetto “Parco Ungaretti”, ideato da Gianfranco Trombetta e Mirella Terraneo dell’Associazione “Amici di Castelnuovo” e realizzato dal’architetto Paolo Bornello, fa parte della sezione eventi collaterali della 12. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

Museo Aligi Sassu

PostHeaderIcon Museo Aligi Sassu

A dieci anni dalla scomparsa del grande Maestro del Novecento, dal 5 agosto, nella splendida cornice dell’antico Palazzo Ferri di Atessa sarà aperto il Museo Aligi Sassu. Novanta lavori su carta, per lo più inediti, disegni, acquerelli, pastelli e tempere, con centoventi opere grafiche scelte: acqueforti, acquetinte, litografie e serigrafie, costituiscono la collezione di Alfredo e Teresita Paglione affidata al nuovo museo.

Abruzzo nel presepe

PostHeaderIcon Abruzzo nel presepe

Un presepe con circa cento statuine di terracotta realizzate dall’artista di Pacentro (Aq) Giuseppe Avolio agli inizi del 1900 è entrato a far parte del patrimonio permanente del Museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara. Leggi il resto di questo articolo »