Tutti in moto

PostHeaderIcon Tutti in moto

La mostra Tutti in moto! Il mito della velocità in cento anni d’arte è visitabile al Palazzo Pretorio, riconvertito a nuovo spazio espositivo della città, e al Museo Piaggio. L’esposizione è dedicata al mito della velocità e al suo riflesso nelle arti figurative, negli ideali e nel costume degli italiani, dalla fine del XIX secolo agli anni del boom. A raccontare le nostre radici rurali, opere di Fattori, Guidi, Ferrazzi, Moses Levy, Viani. L’esaltazione futurista della velocità meccanica è invece narrata attraverso le opere di Sironi, Marinetti, Severini, Dottori, Carrà e molti altri. Biglietto 5-7 euro. Info: www.pontederaperlacultura.it.

Carnevale di Viareggio

PostHeaderIcon Carnevale di Viareggio

Un triplice colpo di cannone è il segnale inequivocabile che a Viareggio inizia la festa. Sparato dal mare dà, ogni volta, il via alla sfilata dei carri. Come per magia i giganteschi mascheroni prendono vita tra movimenti, musica e balli. Uno spettacolo sempre nuovo, entusiasmante ed affascinante. Cinque i grandi Corsi Mascherati, concentrati in un mese unico di grandi festeggiamenti. I giganteschi carri allegorici in cartapesta sfilano sui Viali a Mare domenica 7 febbraio alle 15, domenica 14 febbraio alle 15, domenica 21 febbraio alle 15, domenica 28 febbraio alle 15 e sabato 5 marzo alle 18.30. Info: viareggio.ilcarnevale.com.

Before they pass away

PostHeaderIcon Before they pass away

La Galleria PH Neutro di Pietrasanta presenta Before They Pass Away, personale del fotografo e artista britannico Jimmy Nelson tratta dall’omonimo progetto fotografico, realizzato tra il 2009 e il 2013, a cura di Folco Quilici. La raccolta è liberamente ispirata al lavoro dell’esploratore ed etnologo statunitense Edward Sheriff Curtis autore del volume The North American Indian, un’epopea per immagini dei nativi americani, pubblicato agli inizi del Novecento. Sulle orme di Curtis, il fotografo britannico ha viaggiato per tre anni intorno al mondo, attraversando la foresta amazzonica, sfidando le rigide temperature della Siberia per giungere in Papa Nuova Guinea e da qui ripartire alla volta dell’Africa per documentare gli usi e i costumi di trentacinque tribù, tra le più remote al mondo, e fissare su pellicola ciò che il consumismo e l’omologazione culturale minacciano di cancellare.

http://www.beforethey.com/


Le donne di Puccini

PostHeaderIcon Le donne di Puccini

All’interno dei festeggiamenti per i 100 anni della Casa d’Arte Cerratelli, che in cento anni ha prodotto manufatti sartoriali per le scene liriche e cinematografiche di tutto il mondo, la Fondazione Cerratelli presenta a Villa Roncioni (Pugnano, San Giuliano Terme) la mostra Le Donne di Puccini. In mostra costumi, architetture per la scena, dal 1914 a oggi, un percorso dedicato alle opere di Giacomo Puccini. La mostra sarà aperta da venerdì a domenica dalle 15.00 alle 19.00. Dal lunedì al venerdì e al mattino su prenotazione. Intero 5 euro, ridotto 3. Info. 050817900.

Treno Natura

PostHeaderIcon Treno Natura

La nuova stagione a bordo del Treno Natura, la locomotiva d’epoca a vapore che traccia viaggi d’altri tempi nella campagna senese, è ricca di spunti interessanti. Venerdì 25 aprile il Treno Natura partirà in direzione Amiata – Valdorcia con tappa a Castiglione d’Orcia, dove la sarà possibile visitare la Rocca di Tentennano. A maggio si riparte con quattro nuove tappe che si svolgeranno in occasione della tradizionale Maggiolata di Sant’Angelo Scalo, nel comune di Montalcino, circondati da musica, bancarelle e buon cibo (giovedì 1 maggio e domenica 4 maggio); del Mercatino delle Crete ad Asciano per gustare il re dei sapori del territorio, il pecorino (domenica 11 maggio) e della Festa del treno a Torrenieri per scoprire il piccolo borgo che si sviluppa lungo la Via Francigena e curiosare tra le bancarelle di prodotti agroalimentari, biologici e dell’artigianato locale (domenica 18 maggio) e i sapori di primavera. I viaggi sul Treno Natura riprenderanno domenica 28 settembre con la Sagra della Valdarbia in direzione di Buonconvento per concludersi domenica lunedì 8 dicembre a San Quirico con la Festa dell’Olio. Le uscite sono giornaliere, e il biglietto costa 29 #, gratuito per i bambini fino ai 10 anni accompagnati da un adulto pagante. Info: www.trenonatura.terredisiena.it.

Dalì Universe

PostHeaderIcon Dalì Universe

The Dalí Universe è una mostra interamente dedicata al famoso artista surrealista spagnolo Salvador Dalí. In mostra una vasta collezione di sculture, grafiche rare, mobili surrealisti, oggetti in vetro e collage originali. Ospitata a Palazzo Medici Ricciardi, sarà aperta tutti i giorni dalle 9 alle 19. Info: www.thedaliuniverse.com.

Autunno Slow

PostHeaderIcon Autunno Slow

A Volterra l’autunno diventa slow, offrendo agli appassionati di arte, cultura e buoni sapori eventi alla scoperta delle sue tradizioni e dei suoi prodotti. Al centro dell’autunno volterrano troviamo la mostra “Torre pendente e altri miracoli in alabastro” dedicata alla manifattura più celebre della città, fino al 4 novembre. Sempre sull’alabastro dal 18 al 21 ottobre si terrà la Festa di San Luca degli Alabastrai. Ai sapori di questa terra è invece dedicato dal 20 ottobre al 1° novembre “Volterragusto”, con la Mostra Mercato del Tartufo Bianco. E dal 13 ottobre si terrà “TerrEtrusche” mostre, visite guidate, spettacoli dedicati agli Etruschi.

Puccini festival

PostHeaderIcon Puccini festival

L’edizione del 2012 del Puccini Festival propone 3 titoli pucciniani, Tosca, Madama Batterfly e Bohème, e poi balletti, concerti, per richiamare a Torre del Lago e in Versilia appassionati d’opera da mezzo mondo. All’interno dell’auditorio Enrico Carso è anche possibile ammirare un’installazione dell’artista Omar Galliani, intitolata Grande disegno italiano: un gigantesco volto di donna disegnato a grafite su tavole di legno. Info: www.puccinifestival.it.

Festival Sete Sóis Sete Luas

PostHeaderIcon Festival Sete Sóis Sete Luas

Per la celebrazione dei 20 anni, il Festival Sete Sóis Sete Luas, che oggi si dipana in 11 Paesi del mondo, ha riservato alla sua città d’origine, Pontedera, un’agenda speciale. Oltre ai concerti in prima nazionale delle due produzioni originali del Festival, la 7Sóis.Orkestra.20° e la 7Luas.Orkestra.20°, che incorniceranno la kermesse, il programma si snoda dalle tapas e dal teatro dai Paesi Baschi, condito con danze della Romania, fino alle note del fado, ai ritmi flamenchi e alla morna capoverdiana. Ci sarà un’anticipazione il 14 luglio nel centro di Montecastello. Info: www.7sois.eu.

Oman, il paese di Sindbad il marinaio

PostHeaderIcon Oman, il paese di Sindbad il marinaio

L’Oman si racconta all’Italia. Al Museo nazionale di San Matteo a Pisa. Testimonianze archeologiche preziose e immagini raccontano la storia di questo affascinante paese: dalla leggenda di re Salomone al commercio dell’incenso, dagli importanti porti ai paesaggi stupefacenti.L’esposizione è frutto della collaborazione tra l’Università degli Studi di Pisa e l’Office of the Advisor to H.M. the Sultan for Cultural Affairs di Muscat. Per informazioni e prenotazioni: tel. 050.541865.