Tag: ‘Bambini’

Godzilland

PostHeaderIcon Godzilland

Godzil-Land. Un viaggio fantastico dal Mondo Perduto a Jurassic Park dà conto, in modo divertente, dell’epopea del dinosauro, bestione che in meno di un secolo si è conquistato un posto di prima fila nell’immaginario di grandi e bambini. La mostra esula dalla paleontologia e non espone fossili e calchi, ma racconta la presenza di queste creature nella letteratura, nel cinema, nella televisione, nei fumetti e videogames. Biglietto 6-8 euro. Info: www.godzilland.it.

MuseoEstate

PostHeaderIcon MuseoEstate

Inizia MuseoEstate, il programma estivo di attività del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, durerà fino a domenica 11 settembre. Con il biglietto d’ingresso al Museo, tutti i pomeriggi dalle 14 alle 18 si potranno sperimentare diverse attività per adulti e bambini nei laboratori interattivi. Ogni settimana sarà dedicata a un tema: Energia, Leonardo, Materiali, Biotecnologie, Genetica e Alimentazione per fare un viaggio dentro la scienza. Per i bambini dai 3 ai 6 anni, tante attività interattive dedicate nei laboratori bolle di sapone, ombre e luci colorate, matematica e ingranaggi che suonano. Resteranno sempre visitabili tutte le esposizioni del Museo, a partire dalla Galleria dedicata a Leonardo da Vinci, all’Area Spazio con il frammento di Luna, alle locomotive di altri tempi, dai grandi velieri agli aerei pionieri del volo. Al mattino, con il biglietto aggiuntivo, si potrà visitare assieme a una guida l’interno del sottomarino Enrico Toti, per scoprire un oggetto affascinante e ricco di storia. Dal 9 al 21 agosto Speciale Ferragosto in Tinkering Zone: durante le due settimane sarà possibile partecipare alle attività Robot da disegno e Disegnare con la luce dove adulti e bambini, a partire da 8 anni, potranno divertirsi con una macchina fotografica per creare immagini luminose e potranno, attraverso materiali di scarto e pennarelli, costruire robot in grado di disegnare il loro percorso muovendosi. Con il biglietto del Museo si potranno visitare anche le mostre temporanee. Tra queste Confluence, esposizione curata dal Museo per la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano e dedicata all’esplorazione delle nuove possibilità per il Museo di essere luogo d’incontro e di lavoro comune nell’idea di unità della cultura che ha ispirato la nascita dell’Istituzione. Sarà vistabile nella sua versione ampliata con nuove e suggestive immagini, anche la mostra Il mio Pianeta dallo spazio – Fragilità e bellezza, arricchita di due nuove sezioni dedicate rispettivamente ad atmosfera e deserti. E’ l’occasione per vedere il nostro pianeta con gli occhi dei satelliti e capire quanto questi preziosi strumenti possono contribuire a monitorare i cambiamenti e attuare strategie per salvaguardare l’ambiente. Info: www.museoscienza.org.

Un ponte a Legoland

PostHeaderIcon Un ponte a Legoland

In occasione del ponte del 2 giugno Giver Viaggi e Crociere lancia, in collaborazione con Visit Denmark, una partenza con accompagnatore esclusivo Giver in lingua italiana per il parco di Legoland, con quote di partecipazione a partire da 1.150 € per gli adulti e 805 € per i ragazzi sotto i 12 anni. 

Il viaggio, alla scoperta di Copenaghen e della Danimarca prevede un weekend tra  storia e divertimento, incanti fiabeschi e navi vichinghe, castelli e architetture contemporanee e regala l’opportunità a grandi e piccini di scoprire un paese meraviglioso come la Danimarca attraverso le sue bellezze, senza trascurare occasioni di attività didattiche e di divertimento.
Il programma, con partenza il 30 maggio e una durata di quattro giorni, comprende voli di linea SAS da Milano e Roma, la visita di Copenhagen, di Roskilde e del suo 
famoso museo vichingo, di Odense, la città di Hans Christian Andersen, e Billund, la città dei Lego® e del parco divertimenti LEGOLAND®.
Ai passeggeri è riservato il trattamento di mezza pensione con un pernottamento a Copenhagen in hotel 4 stelle e due a Billund, dove si potrà optare per una camera in tema con le mille avventure 
dei personaggi Lego®  nel LEGOLAND® Resort o in un cottage del Lalandia Hotel. Info: http://www.visitdenmark.it//sites/default/files/vdk_images/PDF-and-other-files/IT/2015_legoland_speciale_2_giugno.pdf.

Vendemmia dei Bambini

PostHeaderIcon Vendemmia dei Bambini

Tra le attività del suo ricco calendario annuale di proposte culturali ed enogastronomiche intitolato Terra di Pianura. Questa terra è un’opera d’arte, l’Associazione culturale di aziende agricole Le Terre Traverse (www.terretraverse.it) propone – nel territorio verdiano del piacentino al confine con il parmense in cui il grande musicista visse tutta la vita – un’originale iniziativa dedicata alle famiglie: La vendemmia dei bambini. Organizzata in collaborazione con Slow Food Piacenza presso l’Azienda agricola e agrituristica La Quercia Verde di Alseno nelle giornate di domenica dei week-end lunghi del 5-6-7, 12-13-14, 26-27-28 settembre, La vendemmia dei bambini si proporne, secondo Gianpietro Bisagni, presidente delle Terre Traverse, “di avvicinare bambini e ragazzi, in particolare quelli che vivono in città, alla vita di campagna, da cui le nuove generazioni sono vieppiù escluse, proponendo loro di sperimentare, divertendosi, una delle più antiche e importanti attività del mondo contadino”. Dopo una breve lezione in vigna sugli elementi base della viticoltura – che cosa sono pampini, cirri, tralci e vinaccioli, da dove vengono colore e tasso alcolico del vino e come si utilizzano gli “scarti” –, i ragazzi si metteranno all’opera con le apposite forbici, scegliendo i grappoli maturi, imparando a ripulirli dagli acini sciupati, a riporli senza danneggiarli nelle cassette sistemate tra i filari, a caricare queste ultime sui carri per il trasporto alla cantina, dove l’uva verrà scaricate nelle “navasse”, le vasche rettangolari per la pigiatura all’antica maniera, ovvero quella con i piedi, entusiasmante momento ludico collettivo, per concludere l’esperienza con il trasferimento del mosto nei tini. A seguire, gare, giochi, percorsi di equilibrio e attività avventura nel bosco attrezzato del’Agriturismo. Info: www.terretraverse.it, cell. 3381470071

PostHeaderIcon

La fantasia si reinventa tra le manine dei bambini. Ed è proprio l’immaginazione più sfrenata che guida i baby artisti di DomenicArte, la divertente rassegna rivolta ai bimbi e alle loro famiglie, che da domenica 27 ottobre 2013 vede i piccoli creativi dai 5 anni in su alle prese con pennelli, colori, carta, colla e tanto ingegno, nella magica cornice del Castello visconteo di Vigevano (PV), nei locali della Mascalcia. Quello di domenica è il primo dei 6 appuntamenti pomeridiani (fino al 15 dicembre 2013) della durata di 2 ore (dalle 15.00), organizzati dalle società Vigevano Promotions, con il patrocinio del Comune di Vigevano – Assessorato alla Valorizzazione Culturale. Dal titolo “Le proporzioni del corpo umano”, sarà dedicato alla costruzione di un manichino di cartone, che dovrà diventare il gemello di carta del bimbo, il quale lo plasmerà con la sua inventiva e grazie ai preziosi consigli degli educatori. Ogni parte del corpo, come facevano gli antichi greci, sarà disegnata sul modello del corpo umano, poi con la colla, braccia, gambe, testa e torace saranno messi insieme, fino alla spassosa fase della vestizione con tanti pezzi di stoffa e fili colorati. Per ricreazione, c’è una fantastica e golosa Merenda Sonora.

Il laboratorio di domenica 10 novembre sarà invece dedicato alla costruzione di un simpatico burattino, che diventerà protagonista di un divertente teatrino, il 17 novembre sarà la volta di “Dormo o son desto?”: da una fodera nasce un coloratissimo cuscino di gomma piuma. Il 24 novembre si creano “Fiabe di bottoni”, mentre il 1° dicembre i fiori arrivano in anticipo con “La primavera nei quadri”. Infine il 15 dicembre si inventa uno speciale albero di Natale, con originali addobbi fatti a mano. Tutti gli oggetti realizzati dai bimbi durante DomenicArte possono essere portati a casa. La prenotazione è obbligatoria. Per ogni laboratorio ci sono 10 posti. Il costo è di 7 euro per bambino.


Info: Infopoint del Castello (ingresso dallo scalone della Piazza Ducale), tel. 0381.691636, infopointcastello@comune.vigevano.pv.it,  www.comune.vigevano.it


Scrittori in città

PostHeaderIcon Scrittori in città

Il festival letterario Scrittorincittà è un’occasione per riflettere sul passato e sull’attualità attraverso incontri, dialoghi, lezioni magistrali, anteprime editoriali, laboratori, percorsi espositivi e spettacoli. Il tema che farà da filo conduttore agli eventi sarà “Terra, terra!”, ossia il viaggio come approdo verso nuovi luoghi fisici e metafisici.

Info: www.scrittorincitta.it.


Rice

PostHeaderIcon Rice

“Rice – I Sapori del Riso Italiano” è un evento dedicato al riso, il cui scopo è quello di far scoprire, territorio, tradizioni, tecniche di coltivazione e lavorazione e prodotti legati alle terre di produzione del riso. In programma mercati, degustazioni, incontri, mostre e laboratori, anche per i più piccoli.

Info: www.riceitaly.it.

Pyramidenkogel

PostHeaderIcon Pyramidenkogel

Sul lago Wörthersee è stata inaugurata una nuova attrazione turistica: la torre panoramica in legno più alta del mondo. Oltre al fantastico panorama su tutta la regione della Carinzia e oltre i confini, la torre offre divertimento e avventura per tutta la famiglia con lo scivolo coperto più alto d’Europa.

Dalla torre Pyramidenkogel, la nuova piattaforma panoramica sospesa a oltre 100 metri, si gode una vista stupefacente su tutta la Carinzia, dalle vette degli Alti Tauri a nord, fino alla catena delle Caravanche a sud e ai monti che segnano il confine con l’Italia e la Slovenia. La salita è prevista tramite un ascensore panoramico, anche se i turisti più in forma potranno conquistare la cima della torre tramite le scale. Tre piattaforme, di cui la più alta si trova a 71 metri da terra, garantiscono una vista mozzafiato su tutto il territorio carinziano e oltre. Sulla terrazza più alta è stato realizzato anche lo “Sky Box”, un locale molto luminoso e riparato dalle intemperie, destinato ad ospitare eventi e manifestazioni. Questa torre dalla linea inconfondibile è composta da 16 pilastri in legno lamellare slanciati verso l’alto, stabilizzati da 10 anelli d’acciaio e 80 tiranti trasversali.

Ai bambini d’altezza superiore ai 130 cm, la torre offre un divertimento speciale: lo scivolo più lungo d’Europa, lungo oltre 120 metri e con un dislivello di 52 metri. La discesa dura circa 20 secondi durante i quali si raggiunge una velocità massima di 25 km/h.

La torre panoramica è stata progettata in modo da evitare ogni barriera architettonica. Accanto si trova l’edificio di servizio con biglietteria e negozio. Un ristorante offre golose specialità regionali carinziane della cucina dell’Alpe-Adria, mentre un vasto parco giochi può intrattenere i più piccoli.

Info: www.carinzia.at

Infiorate

PostHeaderIcon Infiorate

Tappeti e quadri floreali lungo le strade del borgo, che sarà animato da concorsi e workshop fotografici, mostre, musica e gustosi menu floreali nella nuova Taverna degli Infioratori. In programma anche visite guidate del territorio. Info: www.prospello.it.

Showcolate

PostHeaderIcon Showcolate

In piazza plebiscito quattro giorni dedicati ai golosi, con maestri chocolatier d’Italia, mostre e degustazioni guidate e intrattenimenti per grandi e piccini. Ingresso gratuito. Info: www.showcolatenapoli.it.