Tag: ‘Spettacoli’

Stagione della cultura

PostHeaderIcon Stagione della cultura

Season of Culture 2016 è una serie di festival ed eventi che celebrano Gerusalemme, permettendo alla città di confrontarsi e raccontare la sua complessa e stimolante storia. Tra i punti salienti: il Festival “In-House”, produzioni originali nelle più affascinanti case della città; Knock Knock, una intima sorpresa teatrale in un hotel; “Sotto la montagna”, al Monte del Tempio; “Punto di contatto” evento con decine di artisti nel Museo di Israele; il Festival della Musica Sacra di Gerusalemme.  Info: http://www.itraveljerusalem.com.

Giallo e noir

PostHeaderIcon Giallo e noir

“Lo sport fa male, a volte uccide” è il titolo della nuova edizione di GialloLuna NeroNotte, il festival letterario del giallo e del noir italiano che quest’anno festeggia la 14esima edizione e dedica particolare attenzione a Dylan Dog. Appuntamento al Palazzo del Cinema e dei Congressi di Ravenna. In contemporanea è previsto anche Ravenna Nightmare Film Fest. Info: www.gialloluna.com, www.ravennanightmare.it.

Liscio balcanico

PostHeaderIcon Liscio balcanico

Ventuno comuni della Romagna, dalla Riviera all’entroterra, rendono omaggio alla tradizione del ballo liscio con un intero fine settimana di iniziative, con la presenza delle più famose orchestre tradizionali e di artisti contemporanei, da Frankie Hi-Nrg a Khorakhané, da Lo Stato Sociale a Massimo Bubola, Mirco Mariani, Cisco e Ridillo – Sabato 23 luglio appuntamento a Rimini con Goran Bregovic che reinterpreterà sei brani di liscio, oltre a una “Romagna Mia” eseguita assieme dall’Orchestra Mirko Casadei, con ospite il cantautore Cisco, e all’Orchestra di Moreno Il Biondo, Mirco Mariani & Extraliscio – Domenica 24 luglio gran finale a Cesena con le scuole di ballo liscio di tutta Italia – Tutto il calendario e i pacchetti soggiorno sul sito www.notteliscio.it.

Festival

PostHeaderIcon Festival

Ben 36 produzioni tra cui quattro prime internazionali, due nuovi allestimenti e dieci prime per l’area germanofona: Il Festival di Vienna propone un ricco programma culturale che coinvolge ensemble e artisti di tutto il mondo, dal Belgio all’Ungheria. Gli spettacoli del Festival di Vienna hanno luogo per cinque settimane in diversi centri culturali della città, tra cui i padiglioni E e G del Wiener MuseumsQuartier. Info: www.festwochen.at.

Luci sulla cattedrale

PostHeaderIcon Luci sulla cattedrale

La capitale della Lituania, Patrimonio Unesco, per tutto dicembre si accende con musica, decorazioni, mercatini e tanto altro. Il cuore dei festeggiamenti è la grande piazza della cattedrale, con un albero di Natale alto 25 metri e illuminato con migliaia di luci LED, decorazioni e giocattoli. Sulla facciata della cattedrale (foto di Abrget47j) viene inoltre proiettata la fiaba in 3D Sogno di Natale, per intrattenere bambini e famiglie:  lo spettacolo si ripete tre volte al giorno dal 25 al 31 dicembre. Sempre qui, dal 5 al 30 dicembre, apre La Città del Natale, il tradizionale mercatino. Info: www.lithuania.travel.

Circumnavigando

PostHeaderIcon Circumnavigando

La rassegna internazionale di teatro e circo contemporaneo ritorna per la quattordicesima edizione. Al porto antico di Genova per 11 giorni andranno in scena giocolieri, acrobati, equilibristi e attori provenienti dalle migliori scuole professionali teatrali e circensi di tutto il mondo. Quest’anno, inoltre, è prevista anche una lunga anteprima della rassegna a Rapallo: per un mese intero, a partire dal 5 dicembre, verrà allestito nel tendone di piazzale Cile lo spettacolo di Boris Vecchio Porto – Arte che nutre. Info: www.sarabanda-associazione.it..

Le donne di Puccini

PostHeaderIcon Le donne di Puccini

All’interno dei festeggiamenti per i 100 anni della Casa d’Arte Cerratelli, che in cento anni ha prodotto manufatti sartoriali per le scene liriche e cinematografiche di tutto il mondo, la Fondazione Cerratelli presenta a Villa Roncioni (Pugnano, San Giuliano Terme) la mostra Le Donne di Puccini. In mostra costumi, architetture per la scena, dal 1914 a oggi, un percorso dedicato alle opere di Giacomo Puccini. La mostra sarà aperta da venerdì a domenica dalle 15.00 alle 19.00. Dal lunedì al venerdì e al mattino su prenotazione. Intero 5 euro, ridotto 3. Info. 050817900.

Romagna Card

PostHeaderIcon Romagna Card

Una card turistica integrata, che propone un’offerta unica con ingressi gratuiti ed agevolazioni nelle tre province romagnole presso siti turistici, culturali, artistici e naturalistici, ma anche eventi, parchi di divertimento, strutture ricettive e per il benessere, trasporti pubblici, fino all’enogastronomia ed al divertimento notturno. È la Romagna Visit Card 2014, in vendita a 12 € sul sito www.romagnavisitcard.it (completamente rinnovato per rappresentare una guida ancor più pratica per chi si muove per la Romagna), oltre che nell’intera rete degli IAT e degli uffici turistici del comprensorio romagnolo, e di alcuni siti turistici convenzionati (musei, etc), per un totale di circa 50 punti vendita. L’offerta include 48 siti ad accesso totalmente gratuito e una vasta rete di siti ad accesso ridotto, con sconti fino al 50 %. Fra gli altri servizi inclusi, sconti su hotel e ristoranti, parchi a tema, noleggio bici e trasporti locali. Info: www.romagnavisitcard.it.

Fringe Festival

PostHeaderIcon Fringe Festival

La vetrina italiana dello spettacolo indipendente ospita quest’anno quasi 100 proposte nazionali e internazionali. Compagnie teatrali provenienti da Italia, Belgio, Inghilterra, Francia e Stati Uniti e decine di “stand up comedians” si sono autoprodotte per offrire un variegato cartellone di teatro canzone, commedia, dramma, teatro civile, danza all’insegna della libertà e dell’indipendenza artistica. Il tutto accompagnato dalla mescita di vini e birre artigianali. Il festival ha luogo presso Villa Mercede, Via Tiburtina 113 – 115 (Zona San Lorenzo). Ingresso gratuito, spettacoli 5 euro. Info: www.romafringefestival.it.


Scrittori in città

PostHeaderIcon Scrittori in città

Il festival letterario Scrittorincittà è un’occasione per riflettere sul passato e sull’attualità attraverso incontri, dialoghi, lezioni magistrali, anteprime editoriali, laboratori, percorsi espositivi e spettacoli. Il tema che farà da filo conduttore agli eventi sarà “Terra, terra!”, ossia il viaggio come approdo verso nuovi luoghi fisici e metafisici.

Info: www.scrittorincitta.it.