Tag: ‘Tecnologie’

Tutti in moto

PostHeaderIcon Tutti in moto

La mostra Tutti in moto! Il mito della velocità in cento anni d’arte è visitabile al Palazzo Pretorio, riconvertito a nuovo spazio espositivo della città, e al Museo Piaggio. L’esposizione è dedicata al mito della velocità e al suo riflesso nelle arti figurative, negli ideali e nel costume degli italiani, dalla fine del XIX secolo agli anni del boom. A raccontare le nostre radici rurali, opere di Fattori, Guidi, Ferrazzi, Moses Levy, Viani. L’esaltazione futurista della velocità meccanica è invece narrata attraverso le opere di Sironi, Marinetti, Severini, Dottori, Carrà e molti altri. Biglietto 5-7 euro. Info: www.pontederaperlacultura.it.

Terremoti

PostHeaderIcon Terremoti

Continua al Museo di Storia Naturale l’esposizione Terremoti. Origini, storie e segreti dei movimenti della Terra. La mostra ci aiuta a conoscere questi eventi naturali, le cause che li scatenano, dove avvengono, e anche le regole da adottare per limitare i danni. Il percorso è fatto di immagini, fotografie satellitari provenienti dalla NASA, diorami di grandi dimensioni, filmati, una vasca in cui viene simulata un’onda di tsunami, una tavola sismica, sismografi e strumentazione antica e moderna, ma anche di rocce e minerali provenienti dalla ricca collezione del museo. Biglietto 3-10 euro. Info: www.comune.milano.it/museostorianaturale.

Bergamo Scienza

PostHeaderIcon Bergamo Scienza

Per 16 giorni, in occasione di Bergamo Scienza, la città è animata da eventi gratuiti di grandissimo interesse: conferenze, spettacoli, laboratori e mostre con numerosi ospiti internazionali. Tra questi, il Premio Nobel per la chimica Dan Shechtman (2011). I temi sono come sempre trattati con un linguaggio divulgativo e indagati in modo interdisciplinare: neuroscienze, chimica, fisica, spazio, tecnologia, robotica, neurobiologia, evoluzione, arte, lingua e narrazione, sociologia, musica e suono. Info: www.bergamoscienza.it.

Vetro a lume

PostHeaderIcon Vetro a lume

A Murano la lavorazione del vetro a lume è un’arte antica che ha raggiunto l’eccellenza tecnico-esecutiva. Questa lavorazione è oggetto di una mostra al Museo del Vetro di Murano. Il percorso prende avvio dal lavoro dei due più famosi maestri del vetro a lume, originari di Dresda, Leopold Blaschka (1822-1895) e suo figlio Rudolf (1857-1939), che modellarono riproduzioni di animali e piante, che gli scienziati dell’800 utilizzavano per le loro ricerche. Il Museo del Vetro, con l’aiuto di Mauro Vianello, propone esemplari marini che rivivono nel vetro sfidando anche l’occhio più attento. Info: http://museovetro.visitmuve.it.

MuseoEstate

PostHeaderIcon MuseoEstate

Inizia MuseoEstate, il programma estivo di attività del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, durerà fino a domenica 11 settembre. Con il biglietto d’ingresso al Museo, tutti i pomeriggi dalle 14 alle 18 si potranno sperimentare diverse attività per adulti e bambini nei laboratori interattivi. Ogni settimana sarà dedicata a un tema: Energia, Leonardo, Materiali, Biotecnologie, Genetica e Alimentazione per fare un viaggio dentro la scienza. Per i bambini dai 3 ai 6 anni, tante attività interattive dedicate nei laboratori bolle di sapone, ombre e luci colorate, matematica e ingranaggi che suonano. Resteranno sempre visitabili tutte le esposizioni del Museo, a partire dalla Galleria dedicata a Leonardo da Vinci, all’Area Spazio con il frammento di Luna, alle locomotive di altri tempi, dai grandi velieri agli aerei pionieri del volo. Al mattino, con il biglietto aggiuntivo, si potrà visitare assieme a una guida l’interno del sottomarino Enrico Toti, per scoprire un oggetto affascinante e ricco di storia. Dal 9 al 21 agosto Speciale Ferragosto in Tinkering Zone: durante le due settimane sarà possibile partecipare alle attività Robot da disegno e Disegnare con la luce dove adulti e bambini, a partire da 8 anni, potranno divertirsi con una macchina fotografica per creare immagini luminose e potranno, attraverso materiali di scarto e pennarelli, costruire robot in grado di disegnare il loro percorso muovendosi. Con il biglietto del Museo si potranno visitare anche le mostre temporanee. Tra queste Confluence, esposizione curata dal Museo per la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano e dedicata all’esplorazione delle nuove possibilità per il Museo di essere luogo d’incontro e di lavoro comune nell’idea di unità della cultura che ha ispirato la nascita dell’Istituzione. Sarà vistabile nella sua versione ampliata con nuove e suggestive immagini, anche la mostra Il mio Pianeta dallo spazio – Fragilità e bellezza, arricchita di due nuove sezioni dedicate rispettivamente ad atmosfera e deserti. E’ l’occasione per vedere il nostro pianeta con gli occhi dei satelliti e capire quanto questi preziosi strumenti possono contribuire a monitorare i cambiamenti e attuare strategie per salvaguardare l’ambiente. Info: www.museoscienza.org.

Fotografia scientifica

PostHeaderIcon Fotografia scientifica

Il Capitolo Italiano della Royal Photographic Society (CIRPS) promuove un’esposizione itinerante che illustra il ruolo dell’immagine nella ricerca scientifica. Esposte cento straordinarie immagini realizzate da ricercatori – tra cui alcuni italiani – che lavorano in molti settori del mondo scientifico. La finalità degli autori è quella di illustrare il proprio lavoro e renderlo più comprensibile al pubblico. La mostra si tiene presso l’UniCredit Art Gallery (via Garibaldi, 1, Verona). In programma anche un laboratorio per giovani fotografi. Info: www.rps-italy.org.

Divertirsi sulla neve

PostHeaderIcon Divertirsi sulla neve

Sci, apparecchi per la ricerca nelle valanghe o tende d’alta quota. Nella Stubaital in Tirolo si può provare materiale alpino e imparare a usarlo con istruttori. Dall’8 all’11 novembre lo SportScheck Gletscher Testival è il più grande test di attrezzatura da sci e snowboard (oltre 3.600 articoli) delle Alpi. Dal 17 al 18 novembre e dal 27 al 28 novembre, invece, i SAAC Basic Camps sono un corso di due giorni per imparare a ridurre al minimo i rischi di valanga quando si pratica lo sci fuoripista. In compagnia di guide certificate si studieranno i pericoli e si imparerà a usare gli ARVA, apparecchi per la ricerca in valanga. Altro appuntamento da segnare in agenda è quello dell’8-10 febbraio, quando lo SportScheck Biwak Camps sarà l’occasione per montare una tenda a quota 3.210 e passare una notte in compagnia di esperte guide.

Biennale di design

PostHeaderIcon Biennale di design

La prima edizione della Biennale del Design di Istanbul, organizzata dalla IKSV – Istanbul Foundation for Culture and Arts, è una novità a livello internazionale. Con l’obiettivo di sottolineare il ruolo del design per la produzione, l’economia, l’interazione culturale e per la qualità della vita, questo progetto ha l’obiettivo di aprire nuovi orizzonti su tutte le discipline creative in materia di design, quali il disegno urbano, l’architettura, il design per interni e tutti i loro sottocampi. Info: http://istanbuldesignbiennial.iksv.org/

Mobilità sostenibile

PostHeaderIcon Mobilità sostenibile

Il Milano – Venezia Slow, dal 5 al 19 settembre, è un viaggio “a baratto”. I CamminAttori del Movimento Lento e della Compagnia dei Cammini da Milano raggiungeranno Venezia, in bicicletta, a piedi e con gli asini. Il viaggio vuole dimostrare che “un’altra economia è possibile”, e non necessita di scambio di denaro.

Torna anche la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile “In città senza la mia auto”, promossa dalla Commissione Europea, dal 16 al 22 settembre 2012. Un appuntamento internazionale per incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani: a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici.

Info: www.miraggi.movimentolento.it.

Salone del camper

PostHeaderIcon Salone del camper

Al via alle Fiere di Parma il Salone del Camper, con un programma ricco di eventi e iniziative dedicati agli amanti del plein air. Visitando il Salone del Camper si possono scoprire le potenzialità del turismo all’aria aperta, dalla componentistica e accessoristica ad una selezione di carrelli tenda, tende,verande ed altre attrezzature per il campeggio fino alle offerte turistiche di Associazioni e Enti locali. A disposizione anche la possibilità di scoprire le tendenze e i nuovi modelli presentati da tutti i principali costruttori europei di veicoli ricreazioni. Info: www.salonedelcamper.it.