Indice Storico

PostHeaderIcon Ritorno a Kathmandu

Nel cuore del Nepal, tra le montagne dell’Himalaya e la giungla del Terai, la Valle di Kathmandu è la culla di una straordinaria civiltà, la cui ricchezza storica e artistica è testimoniata da sette siti parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

PostHeaderIcon L’ombelico del mondo

Da Lhasa al Kailash, il monte più sacro di tutta l’Asia: un viaggio tra gli sconfinati orizzonti del Tibet occidentale fino al centro metafisico del mondo, dove ogni anno si danno appuntamento migliaia di buddisti, bonpo e induisti per la festa di Saga Dawa. Dopo aver eretto la più alta “asta di preghiera”, s’incamminano sulla kora del Kailash, uno straordinario pellegrinaggio a cinquemila metri di quota.

PostHeaderIcon Il regno segreto

Ultimo regno himalayano aperto al turismo, ultimo baluardo del Medioevo contro il mondo moderno, il Mustang riserva agli scarsissimi visitatori ammessi un’esperienza unica in un ambiente ricco di fascino e suggestioni.

PostHeaderIcon Giungla protetta

Scopriamo il Royal Chitwan National Park, il più antico parco del Nepal e una delle più affascinani aree protette dell’Asia: 930 chilometri quadrati di giungla alluvionale e una comunità che nelle sue pagode mantiene vive le tradizioni e i legami col mondo animista.

PostHeaderIcon Il regno nascosto

Dolpo, in tibetano “terra nascosta”, terra del mistero, dimora del rarissimo leopardo delle nevi, uno degli angoli più segreti dell’Himalaya.