Indice Storico

PostHeaderIcon Capitale del bisso

Un tessuto prezioso e rarissimo, ricavato da una conchiglia in via d’estinzione. Chiara Vigo, l’ultima a tesserlo nel mondo, ne ha fatto uno dei motivi di attrazione di Sant’Antioco, l’isola sarda che è anche meta per indimenticabili itinerari a piedi, in bici o in canoa.

PostHeaderIcon Segreti di Gallura

San Teodoro è una località notissima e frequentata della costa sarda a sud di Olbia. Ma basta salire un po’ nell’entroterra o immergersi nelle sue acque per vivere esperienze uniche.

PostHeaderIcon Granchi e artisti

Da Capo Figari, dove Marconi sperimentò le onde corte, al cuore della Costa Smeralda. Viaggio sul filo dell’acqua a Golfo Aranci, località portuale che oggi punta a un turismo culturale e svela spiagge incantevoli, meraviglie sottomarine, gioielli artigianali e – dulcis in fundo – buon vino.

PostHeaderIcon La rotta dei grifoni

Una cavalcata lungo la costa occidentale della Sardegna vegliati dal planare dei grandi rapaci nella loro ultima roccaforte italiana. Ci accompagnano cittadelle fortificate, misteri dell’età nuragica e tradizioni antiche per un’economia sostenibile.

PostHeaderIcon Torri di guardia

Sulle tracce dei Fenici, Romani, Saraceni e Aragonesi e di pastori dell’entroterra diventati vedette. La costa del sud ha tante storie da raccontare, e alcune rivivono in un artigianato fiorente.

PostHeaderIcon Bellezza ruvida

Fra spiagge da paradiso, boschi di lecci e ulivi ed emozionanti villaggi minerari, esploriamo un angolo di Sardegna sudoccidentale che rappresenta il connubio perfetto fra terra e mare.

PostHeaderIcon La città del sole

Vicoli medioevali, torrioni, chiese le cui origini si perdono nei secoli. Ma anche stagni con una ricchissima avifauna, un promontorio spettacolare e una spiaggia chilometrica. E locali per tutti i gusti. Alla scoperta di Cagliari, città di luce, con un’inaspettata vita notturna.

PostHeaderIcon Il filo dei profumi

Guidati dai profumi, scopriamo una Gallura sportiva di panorami grandiosi, oasi naturali e fiumi caldi. Per capire che la Sardegna, specialmente fuori stagione, è molto più che solo mare.

PostHeaderIcon Cuore sardo

Il mare limpido dell’Ogliastra, la sua natura grandiosa, dalle misteriose montagne del Supramonte alle selvagge spiagge della costa, e sapori antichi e semplici spiegano perché qui superare un secolo di età è un gioco.

PostHeaderIcon Montiferru vivo

A nord di Oristano si sviluppa il vasto territorio di Cuglieri, racchiuso tra le cime vulcaniche del Montiferru ed una costa segnata da spiagge e falesie di basalto. Un territorio da scoprire insieme ai profumi della macchia mediterranea, la cordialità della sua gente e riti millenari.