Indice Storico

Tag: ‘Canoa’

PostHeaderIcon Capitale del bisso

Un tessuto prezioso e rarissimo, ricavato da una conchiglia in via d’estinzione. Chiara Vigo, l’ultima a tesserlo nel mondo, ne ha fatto uno dei motivi di attrazione di Sant’Antioco, l’isola sarda che è anche meta per indimenticabili itinerari a piedi, in bici o in canoa.

PostHeaderIcon Segreti di Gallura

San Teodoro è una località notissima e frequentata della costa sarda a sud di Olbia. Ma basta salire un po’ nell’entroterra o immergersi nelle sue acque per vivere esperienze uniche.

PostHeaderIcon Crusoe adriatici

Rocce, arbusti, grotte, falesie, scogli e sparuti alberi piegati dal vento. Un universo primitivo e ancestrale, le Kornati sono un inaspettato angolo di Mediterraneo selvaggio.

PostHeaderIcon Il popolo dei canyon

Gli altipiani punteggiati di menhir dei Causses sprofondano in un canyon lungo in cui veleggiano gli avvoltoi. Due mondi antitetici che hanno ben saputo dialogare nella storia, e che ora sono il regno di appassionati di kayak e arrampicata.

PostHeaderIcon Granchi e artisti

Da Capo Figari, dove Marconi sperimentò le onde corte, al cuore della Costa Smeralda. Viaggio sul filo dell’acqua a Golfo Aranci, località portuale che oggi punta a un turismo culturale e svela spiagge incantevoli, meraviglie sottomarine, gioielli artigianali e – dulcis in fundo – buon vino.

PostHeaderIcon Abissi e falesie

Sopra e sotto la superficie dell’acqua, a piedi, in canoa o con le bombole da sub, scopriamo la baia di Girolata, dove si arriva solo dal mare o lungo ripidi sentieri, il golfo dei Calanchi, con le sue spettacolari formazioni geologiche e Porto, minuscolo borgo di mare in una delle regioni più selvagge della Corsica.

PostHeaderIcon Leggenda d’acqua

Un viaggio lungo lo Zambesi, il quarto fiume più lungo d’Africa, dalle cascate Vittoria che stupirono David Livingstone a parchi nazionali che ospitano una tra le più grandi popolazioni di elefanti di tutta l’Africa, passando per gole sorvolate dalle aquile ed il gigantesco lago Kariba.

PostHeaderIcon Eleganza regale

Nel cuore dell’eleganza, quella della dinastia Borbone di Francia, nelle sue terre d’origine, quella di un’insolita Chanel, prima di diventare Coco, quella di un’intramontabile Vichy della Belle Époque.

PostHeaderIcon Sintesi unica

Un’isola che non è un’isola. Originale nella conformazione, nel clima, nella storia e nella cultura. Ci si trovano spumanti sottomarini, scritture arcaiche, fondali eccezionali e boschi ombrosi. E poi prosciutti affumicati, grappe di olive e dolci asburgici…

PostHeaderIcon Scrigno segreto

Il cugino schietto dello Champagne, boschi di noci e formaggi pregiati. Sono l’anima gastronomica del Vercors, un angolo di Francia dove un’orografia esuberante rende gli spostamenti lenti e spettacolari e le tradizioni ricche e preziose.