Itinerari e Luoghi n. 287 febbraio 2021

É in edicola il numero 287 (febbraio 2021) di Itinerari e Luoghi.

Scopri gli itinerari di questo numero. 

Editoriale: La carta è un’altra storia

Il tunnel era più lungo della speranza di tutti noi che amiamo immaginare, sognare, pianificare i nostri piccoli grandi viaggi. Un giorno, non sappiamo quando, torneremo a pensare a strade lontane; per ora abbiamo la possibilità di dilatare gli spazi a noi vicini. Il turismo consapevole si sviluppa più in profondità che in orizzontalità e offre l’opportunità di misurare i viaggi senza contare i chilometri, riscoprendo la lentezza. In buona sostanza rimodulando il rapporto spazio tempo anche un viaggio attraverso gli Appennini può diventare una dimensione di lontananza. In questa situazione cambia la percezione del viaggio. Federico Formignani nel suo libro “Aver molto viaggiato” riflette sul giornalismo attuale sovrastato dalla potenza espressiva delle immagini che generano emozioni immediate, mentre le parole producono immagini in movimento nella mente dei lettori viaggiatori. Leggere di viaggi quando il mondo della comunicazione esplode con la contemporaneità e la potenza dei social diventa una pratica che ci allontana dalla visione compulsiva di centinaia di immagini su uno smartphone. La carta è un’altra storia e soprattutto racconta altre storie. È per questo motivo che in questo numero abbiamo dato più spazio alla sezione dedicata ai libri, strumenti per viaggiare con la mente e aprire strade che prima o poi andremo a calpestare. Il capitolo Libri inizia con un’intervista a Tino Mantarro, autore di “Nostalgistan”, uno straordinario viaggio tra infinito e modernità nel cuore dell’Asia Centrale e occasione di riflessione sull’impatto che il turismo ha sui territori e nella vita delle persone, “creando monoculture dannose e simulacri dei luoghi svuotati dei loro abitanti”. In tanti pensano che per viaggiare servano tempo e soldi, mentre forse l’esperienza dell’altrove passa dal modo di intendere il rapporto con l’altro e con i luoghi; il primo passo sta nella condivisione della cultura del viaggio che si basa sul rispetto dei luoghi e delle persone. E a proposito di potenza della comunicazione vi proponiamo la scoperta del “Mare Magnum Nostrum” che potrete vivere dal prossimo settembre a Ravenna: esperienza forte attraverso una moltitudine di immagini scaturite da un’idea geniale dell’artista visiva Gea Casolaro.

In questo numero di Itinerari e Luoghi:

Paolo Simoncelli ci accompagna sulle orme di Dante a sette secoli dalla sua morte tra la Romagna e il Casentino.

Emilia-Romagna-Toscana-Dante

Bella l’esperienza raccontata da Claudio Agostoni con le foto di Bruno Zanzottera attraverso le “Alpi di Roma”, buen retiro del maestro Ennio Morricone, immersi nei luoghi dello spirito di San Benedetto da Norcia e nei lussi dell’imperatore romano Nerone.

Lazio Le Alpi di Roma

Giulia Viganò invece disegna un percorso in punta di piedi per scoprire il cuore di una Milano intima e silenziosa.

Lombardia Milano

l silenzio è anche la dimensione della Val Varaita, spicchio di Piemonte, dove Federica Botta e Alessandro De Rossi sono andati a svelare la magia del legno: dalle arpe del maestro Salvi ai sapori degli alpeggi.

Piemonte Val Varaita

E infine l’incanto bianco e ghiacciato delle Cattedrali di Cristallo disegnate dalla burle, raccontate da Gian Luca Boetti tra i monti d’Ardèche.

FRANCIA - MONTI D’ARDÈCH

 

Buone letture, buoni sogni e bellissimi viaggi a tutti voi che condividete con Itinerari e Luoghi ispirazioni e progetti.

Il Direttore

Enrico Caracciolo


Itinerari e Luoghi n.287 (febbraio 2021) è in edicola al costo di € 4,50 dal 28 gennaio 2021 – ti aspettiamo! Qui trovi invece la versione digitale da scaricare. Buona lettura!

RUBRICHE

  • IL NOVARESE – La grande bellezza
  • ITINERARI LIBRI – Novità editoriali in libreria
  • ITINERARI CULTURA – Dante Alighieri e Verona
  • ITINERARI CULTURA – Mare Magnum Nostrum
  • PERCORSI – Circolo degli Esploratori

ITINERARI

  • Emilia-Romagna/Toscana – Sulle orme di Dante
  • Lombardia, Milano – In punta di piedi
  • Lazio, Le alpi di Roma – Paesi scolpiti nella roccia
  • Piemonte, Val Varaita – Il bosco magico del Delfinato
  • Francia, Monti d’Ardèche – Cattedrali di cristallo

Abbonati a Itinerari e Luoghi

CLICCA QUI PER INFO