IT.A.CÀ Monferrato continua il suo viaggio: la quarta tappa di IT.A.CÀ – Migranti e Viaggiatori, il primo Festival di Turismo Responsabile in Italia, si sposta online per raccontare il territorio attraverso la biodiversità, tema conduttore dell’intera edizione 2020. “Nei mesi scorsi”, spiega Max Biglia, coordinatore di IT.A.CÀ Monferrato, “l’emergenza sanitaria ci ha portato a confrontarci, sia a livello nazionale che locale, su come avremmo potuto realizzare il Festival. […] Abbiamo deciso di investire la maggior parte delle nostre risorse in un progetto documentaristico che raccontasse il territorio attraverso le persone che lo vivono.”

E così è nato il ciclo cortometraggi La Fabula e l’Arbiciolù, un progetto curato da Confraternita degli Stolti e Il Picchio, associazioni culturali che senza fretta hanno il desiderio di aprirsi per abbandonare ogni gravità, creando opportunità, incontri, dibattiti e occasioni per riflettere, crescere e condividere. Il piano di lavoro ha la preziosa collaborazione del videomaker Marco Balestra.

Storytelling del territorio

La Fabula e l’Arbiciolù è una storia fatta di storie; ogni puntata è un viaggio nel cuore del territorio, attraverso le parole e i racconti di chi lo abita, il tutto lungo il filo della  biodiversità in ogni sua sfaccettatura. Fabula e Arbiciolù ci ricorda una meravigliosa espressione dialettale che indica un individuo particolarmente ardito, vivace, intraprendente, con la voglia di “sconfinare”. È lo spirito del viaggiatore sempre pronto a scoprire luoghi e culture, a superare i confini attraverso il dialogo e il rispetto del territorio.
A volte basta poco”, racconta Biglia, “basta una buona idea, determinazione, un amore che duri davvero e un bagaglio per un viaggio con le ambizioni che si muovono veloci e imprevedibili. Si muovono, lontano dai sentieri conosciuti e così, seguendole, ci si può trovare ad arrivare in luoghi impensati.”

L’appuntamento con i cortometraggi di La Fabula e l’Arbiciolù è ogni giovedì alle ore 20.45 sul canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCqlB_x0Br9o3V1eeX8z88uA.
Non perdetevi le scorse puntate e l’appuntamento di domani, giovedì 19 novembre, dedicato all’Arte dell’artigianato.