Inaugura il nuovo museo delle palafitte del lago di Ledro

Palafitta_Foto Museo Palafitte Ledro

Grande attesa per l’inaugurazione del nuovo allestimento del Museo delle Palafitte del lago di Ledro prevista per il 6 e 7 luglio 2019. Il nuovo museo – sede territoriale del MUSE Museo delle Scienze – è frutto di un importante investimento da parte della Provincia autonoma di Trento che ancora una volta conferma attenzione al patrimonio storico e culturale del territorio.

Nato negli anni ’70, il museo ospita i reperti, risalenti all’età del Bronzo, ritrovati nel corso di 90 anni di ricerche tra i resti del villaggio palafitticolo sulle sponde del lago di Ledro, proclamato patrimonio dell’Unesco nel 2001. Il progetto di allestimento ha visto un ripensamento di tutto l’apparato espositivo, per renderlo uno spazio all’avanguardia in grado di ospitare eventi, attività educative ed esposizioni temporanee capaci di rinnovare l’interesse dei visitatori anno dopo anno.

Ledro giugno

I lavori di ristrutturazione sono stati gestiti da un team di esperti curatori, che si sono basati su concetti quali dinamismo, trasparenza, leggerezza, immediatezza, spettacolarità e inclusione, per immergere il visitatore in uno spazio privo di confini e percorsi obbligati. Il tutto ruota attorna a quattro temi, articolati su un asse concettuale che va dal Macro al Micro: partendo dalle palafitte come fenomeno europeo, si passa alla dimensione del villaggio, per poi arrivare agli individui e alle loro abitudini quotidiane.

Il programma dell’inaugurazione prevede due giorni di festa (6-7 luglio) con visite guidate, spettacoli, laboratori e concerti, oltre a una special edition delle delle Palafittiadi® Olimpiadi della preistoria. L’appuntamento, che è un grande e apprezzato classico dell’estate a Ledro, quest’anno è targato UNESCO, in virtù di una speciale programmazione che include una sfida su canoe e coinvolge i 6 paesi del Sito seriale Palafitte UNESCO.

Qui maggiori informazioni sul programma delle due giornate di inaugurazione.