Dove: Pavia
Dal: 05-12-2019
Al: 29-03-2020

Inaugura a Pavia il 5 dicembre la mostra “Oltre lo sguardo” che esplora il tema del ritratto con le opere di Antonello da Messina. Rientra, infatti, in città – e più precisamente al Castello Visconteo – l’opera Il Ritratto d’uomo Malaspina, accompagnata da un grande capolavoro del Maestro messinese, Ritratto d’uomo del Museo della Fondazione Mandralisca di Cefalù. 

I due ritratti di Antonello saranno il centro di un percorso che comprende una vasta scelta di opere della pittura in Lombardia e nelle Fiandre, appartenenti alla Pinacoteca dei Musei Civici di Pavia. La mostra “Oltre lo sguardo” colloca così la figura del Messinese in un preciso quadro di riferimento storico veneto fiammingo che attesta l’evoluzione del genere del ritratto.

Con “Oltre lo sguardo” al Castello Visconteo e “Looking for Monna Lisa” al Broletto, Santa Maria Gualtieri e Castello Visconteo, Pavia si propone quindi come originale palcoscenico per un’esperienza immersiva nell’arte, dal Quattrocento ai nostri giorni.

La mostra è organizzata e promossa da Comune di Pavia – Settore Cultura, Musei Civici, in collaborazione con Comune di Cefalù, Fondazione Culturale Mandralisca di Cefalù e con il contributo di Fondazione Cariplo, Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia e Associazione Amici dei Musei e dei Monumenti pavesi.

Prezzo ingresso: 4 euro; gratuito per under 26, over 65 e possessori di Abbonamento Musei Lombardia Milano.