fbpx

Scrigno di natura

Il 2010 è l'anno internazionale della biodiversità. Percorsi mirati ci conducono alla scoperta dell'eccezionale varietà ambientale della più piccola regione italiana che, nella sua limitata estensione, riproduce ecosistemi che vanno dall'Artico al Mediterraneo.

Viaggio nel tempo

Adagiati in un'ampia conca dominata dal massiccio del Monte Rosa, i villaggi di Brusson e Champoluc sono le punte di diamante dell'inverno ayassino. Antiche leggende, borghi tradizionali e una lunga stagione sciistica, per un...

All’ombra del Bianco

Sulle tracce di Walter Bonatti lunga la spettacolare Balconata della Val Ferret, affacciata sulla catena del Monte Bianco. E poi nel cuore della più alta zona vinicola d'Europa attraverso vigneti, villaggi e strade di sapori...

Antico cammino

Dal colle del Gran San Bernardo a Pont-Saint-Martin ripercorriamo le tre tappe valdostane dello storico pellegrinaggio che da Francia e Germania conduceva a Roma e Gerusalemme. Un percorso ricco di scorci suggestivi, lungo una...

Walser sulle ciaspole

Prima neve alle pendici del Monte Rosa, tra passeggiate con le ciaspole, costumi tipici e secolari tradizioni Walser. Mentre i bimbi attendono l'arrivo di san Nicola con la gerla carica di doni.

Parchi da vivere – Parco Nazionale del Gran Paradiso

Tra grandiosi paesaggi alpini e memorie delle battute di caccia della casata reale, scopriamo il più antico parco del nostro Paese, pietra miliare nella storia della conservazione dell'ambiente.

La Via Francigena

A piedi nella valle del Gran San Bernardo, lungo lo spettacolare tratto montano di quella che, a partire dal Medioevo, fu in'importante via di pellegrinaggio che collegava Canterbury con Roma.

Atmosfere d’alta quota

Con la mountain bike su carrarecce e sentieri affacciati sui ghiacciai del Ruitor e del Monte Bianco. A due passi dal cielo senza tanta fatica....

Un’isola tra i monti

Isola sperduta tra i monti della Vallée, Chamois è uno scenografico balcone erboso ricco di storia e permeato di antiche tradizioni, legato al resto del mondo solo grazie ad una vertiginosa funivia.

Neve con le stelle

Abbiamo calcato la neve immacolata di una valle sconosciuta , dove la scarsa presenza umana ha preservato un ambiente selvaggio. E dove accanto alle tradizioni è nato un importante osservatorio astronomico.

Social

10,043FansMi piace
6,248FollowerSegui