fbpx
sabato, Giugno 22, 2024

Salotto d’Appennino

Una festa pasquale tra le più belle e scenografiche. Palazzi, chiese, musei, botteghe artigiane....Nei dintorni una monumentale badia, i resti di un tempio e uno degli eremi di Celestino V. Visita al piccolo "salotto" dell'Appennino.

Balla coi lupi

Intorno al Gran Sasso d'Italia, la più "alpina" delle vette appenniniche, che oppone il suo volto severo e arcigno alle sconfinate e piatte praterie di Campo Imperatore. Dove l'Abruzzo tocca il cielo e svela...

La valle dei pittori

Il borgo di Civita d'Antino ospitò, a inizi Novecento, un curioso circolo di pittori scandinavi, accorsi per ritrarre la natura e i paesi della Valle Roveto. Luoghi incantevoli ancora oggi, segnati dal tempo e...

Patagonia appenninica

Viaggio in mountain bike negli altopiani di Campo Imperatore e delle Rocche, fra i paesaggi sconfinati del Gran Sasso e del Sirente Velino. Qui tenaci abruzzesi e stranieri aprono alberghi diffusi, producono formaggi e...

Mare d’olio

Il Pescarese, oltre agli stabilimenti balneari, cela colline coperte di uliveti che producono un olio speciale, borghi che hanno dato vita ad artisti raffinati e un tessuto artigianale ancora vivo.

La via dello zafferano

Un itinerario tra le montagne dove si coltiva da secoli la preziosa spezia, chiamata l'"oro della Piana". In un Abruzzo ricco d'arte e di storia, al di là dei luoghi comuni.

Sotto una buona stella

Le sue chiese corrispondono agli astri della costellazione dell'Aquila e il reticolo delle vie riproduce quello di Gerusalemme. Il capoluogo abruzzase è pieno di segreti, ma è anche una città semplice, come la vita...

Sul tetto d’Appennino

Vasta come e più di un'intera provincia, l'area protetta del Gran Sasso e dei monti della Laga - a cavallo fra tre regioni - è come un gulliveriano album di scenari mozzafiato, tesori di...
I faggi secolari delle antiche foreste del Parco Nazionale d'Abruzzo

Fiammate d’Autunno

Lungo i sentieri più tradizionali del Parco Nazionale, lontano dall’affollamento estivo, per scovare gli animali che si preparano al letargo e per ammirare le esplosioni di colore delle foreste d’autunno

Giallo zafferano

Dalla piana di Navelli a Rocca Calascio, da Bominaco a Peltuinum e Prata d'Ansidonia. Scopriamo un piccolo e affascinante angolo d'Abruzzo "marchiato" dal sisma, che si anima nei giorni della raccolta di uno zafferano...

Più Letti