fbpx
sabato, Aprile 13, 2024

L’oro dei briganti

Trekking nei Monti della Laga, in bilico fra tre regioni, sulle tracce degli antichi briganti in un mondo incontaminato di valli, forre e cascate.

La settimana dedicata a Rossini a Pesaro

Pesaro augura un “buon non-compleanno” a Gioachino Rossini dedicandogli una settimana di eventi. Il compositore nacque nel capoluogo marchigiano proprio il 29 febbraio (del 1792). Dal 23 febbraio al 3 marzo, una serie di iniziative...

Viaggio interiore

Il "nido" del grande Tonino Guerra è u luogo dell'anima strappato all'incuria degli uomini, dove si respira un'aria di serena beatitudine. Scopriamolo nei giorni del Festival degli Artisti di Strada.

Tenera Ascoli

Nel suo ambrato abito di travertino Ascoli Piceno si raccoglie intorno a due splendide piazze e al reticolo di vie e rue medievali, costellata di torri e chiese innumerevoli in cui è custodito una...

Fiaba marchigiana

Percorso insolito lungo le tortuose, affascinanti strade della Vallesina più segreta, immersi in un paesaggio collinare di rara bellezza.

La corrida delle beffe

Tuffiamoci a Offida in un'antica saga del Piceno. Tra cornate e sbronze per matare un bove finto in attesa che la magica sfilata dei "Velurde" squarci di fiamme l'ultima notte di Carnevale.
Marche Grottammare alto centro storico

Estate tardiva

Tepori adriatici a poche settimane dal Natale vissuti sul lungomare assaporando prelibatezze umbre, marchigiane e abruzzesi in occasione dell’antica Fiera di San Martino. Atmosfere liberty in un oblio di spiagge, passeggiate e tavole imbandite

I misteri di Cagliostro

In una magica giornata di neve scopriamo San Leo, intatto borgo in miniatura sospeso a nido d'aquila su una rupe strapiombante. Tra sciatori improvvisati sotto l'antica pieve e la voce di Cagliostro, ultima vittima...

I misteri di Osimo

Luci e tenebre, alchimia e templari: piccolo viaggio nelle dolci colline marchigiane, dalla solare Cingoli a Osimo durante i giorni della Festa del Covo di Campocavallo.

Ritorno alla vita

Piccolo, affascinante itinerario nella campagna fabrianese tra borghi arroccati, vecchie abbazie, musei insoliti, presepi viventi. Un augurio e un ritorno alla vita dopo i giorni tragici del terremoto.

Più Letti