Bologna celebra Lucio Dalla

Casa Dalla

Bologna celebra il mito di Lucio Dalla, artista geniale ed eclettico. Cantautore, compositore e musicista di fama mondiale, ma anche attore e regista, appassionato ed esperto d’arte, affascinato dal cinema, dal teatro, dalla fotografia e dalla poesia. Bolognese stravagante, innamorato della propria città: oggi Bologna celebra e rinnova la sua memoria artistica e culturale.

Grazie all’iniziativa “Venerdì ci vediamo da Lucio”, Fondazione Lucio Dalla, avvalendosi della collaborazione tecnico-operativa di Bologna Welcome, aprirà settimanalmente, a partire da gennaio 2019, le porte della casa dell’artista. Sarà possibile entrare nella Casa di Lucio per rivivere, attraverso un percorso poliedrico, tutte le sue innumerevoli passioni e anche i suoi sentimenti, che negli anni lo avevano portato a riempire gli spazi mescolando stili, epoche, opere preziose e memorabilia legati alla sua carriera. Le visite, ogni venerdì a partire da gennaio, saranno possibili acquistando i biglietti online sul sito www.bolognawelcome.com o presso l’info point di Bologna Welcome al costo di 15 euro a persona. La visita sarà guidata per gruppi fino a 35 persone e le prenotazioni e la vendita dei biglietti sarà attiva a partire dal 9 dicembre 2018.

Inoltre, in occasione del quarantennale dell’uscita di uno degli album più famosi e più significativi del cantautore, “Lucio Dalla”, il 4 marzo 2019 Bologna organizzerà un grande evento per celebrare anche il compleanno dell’artista. Il Teatro Comunale di Bologna ospiterà nuovamente Lucio e il suo genio che in passato si è esibito qui, in un fine settimana completamente dedicato al cantautore e alla sua eredità: eventi speciali, visite e celebrazioni che copriranno con un ricco programma l’intero fine settimana. Il programma definitivo è in via di definizione e verrà annunciato a breve.